Farnese-Selle Italia pubblica i controlli interni sul sito ufficiale

Farnese-Selle Italia pubblica i controlli interni sul sito ufficiale
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

farnese vini controlli doping

Interessante iniziativa della squadra Farnese-Selle Italia ossia l’equipe guidata da Luca Scinto che ha comunicato proprio oggi dell’intenzione di pubblicare online sul sito ufficiale tutti i dati e le informazioni sui controlli interni effettuati agli atleti sotto contratto. Una scelta che premia la trasparenza e l’accessibilità massime. Il sistema di controllo dei ciclisti è coordinata dal medico sociale, il dottor Daniele Tarsi e ogni mese vedrà la pubblicazione online di tutti i numeri, percentuali e quantità.

Sarà una sorta di pubblicazione sempre aggiornata – di mese in mese – delle informazioni raccolte in seguito ai controlli fissi ai quali gli atleti sono sottoposti tramite analisi e prelievi. Il profilo biologico renderà così subito apprezzabile la percezione sulla forma fisica degli atleti, sul sito ufficiale. Ma soprattutto sulla pulizia e sul rispetto delle regole.

D’altra parte ormai qualsiasi squadra sottopone i propri atleti a continui controlli (due volte al mese) non solo per mantenere la giusta tensione e attenzione all’argomento ma anche per aver costantemente un resoconto sull’andamento degli allenamenti. Ci sono poi casi di atleti che volontariamente condividono i dati in modo singolo.

Partendo dal presupposto che questa attenzione ai controlli dev’essere la prassi e che non c’è nulla di particolarmente differente rispetto a quanto già fa l’UCI, questi sistemi e questa filosofia di condivisione sono forse sottovalutati dagli appassionati di ciclismo. Che anzi li trovano pleonastici e forse un po’ anche appariscenti, ma tuttavia per il resto del pubblico soprattutto non sportivo possono tornare molto utili per recuperare un po’ dell’immagine persa nel tempo.

303

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 20/01/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici