Fabian Cancellara mostruoso alla Strade Bianche 2012

Fabian Cancellara mostruoso alla Strade Bianche 2012
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

fabian cancellara strade bianche 2012

Fabian Cancellara senza rivali all’edizione 2012 delle Strade Bianche 2012 (Ex-Eroica): lo svizzero del Team Radioshack-Nissan è partito a razzo sull’ultimo decisivo strappetto in sterrato e ha legittimato il vantaggio – anzi, l’ha aumentato – con una progressione da re dei cronoman qual è. Distacchi importanti in Piazza del Campo a Siena con il secondo classificato, Maxim Iglinskiy (Kaz, Astana) a ben 42 secondi, davanti a Oscar Gatto (Ita, Farnese-Selle Italia) poi Alessandro Ballan poco dietro a 46″, il belga Van Avermaet (Bel) a 48″ e Roman Kreuziger già sopra al minuto a 1’03″.

Dire che Fabian Cancellara ami questa gara è scontato, lo svizzero si porta a casa il secondo trionfo personale (dopo quello del 2008) andando a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro anche della sesta edizione. Il miglior viatico per affrontare Milano Sanremo e Classiche del Nord con uno spirito vincente. Dopo il traguardo è arrivata anche la commovente dedica alla famiglia.

Qualche giorno fa è mancato mio zio e abbiamo tutti questo dolore nel cuore – ha rivelato Fabian Cancellara ai microfoni appena dopo aver tagliato il traguardo – oggi ho capito quanta motivazione possa dare il voler dedicare la vittoria ai propri cari“. Condoglianze, ovviamente, a Cancellara, che potrebbe sfruttare questa rabbia agonistica per andare a rimpolpare il proprio palmares.

Spostiamoci in Malesia per comunicare ancora una grandissima vittoria del nostro Andrea Guardini che ripete la cinquina dell’anno scorso andando a raccogliere la quinta frazione del 2012. Il velocista della Farnese-Selle Italia ha dominato negli sprint del Tour de Langkawi e nella tappa di Terengganu ha battuto Matteo Pelucchi (Europcar) e l’olandese Raymond Kreder (Garmin Barracuda).

345

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 03/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Pisu.64
Pisu.64 19 marzo 2012 18:56

Che campione! Che numero!

Rispondi Segnala abuso
Seguici