Van Rysel E-EDR AF, ecco la nuova bici elettrica firmata Decathlon

Nel mondo delle e-bike arriva un nuovo modello. Si tratta della nuova Van Rysel E-EDR AF: ecco come è fatta

Van Rysel E-EDR AF
Van Rysel E-EDR AF - Foto credits Decathlon


Il mondo delle e-bike sta diventando sempre più affollato. Sono tantissime, infatti, le case che, spinte dal successo di questi modelli, stanno iniziando a produrre bici elettriche. Un modo per permettere alla mobilità sostenibile di svilupparsi sempre di più e di offrire ai ciclisti una scelta sempre maggiore nel mondo delle e-bike.

Tra le aziende che producono bici elettriche c’è anche la multinazionale francese Decathlon, che ha deciso di andare alla conquista dell’universo delle e-bike con il suo nuovo modello. Si tratta di E-EDR AF, bici elettrica presentata col marchio Van Rysel.

La nuova e-bike ultraleggera di Decathlon

Un debutto assoluto per la multinazionale francese. Si tratta, infatti, della prima due ruote da strada ultraleggera prodotta dall’azienda, con un peso di appena 14 chilogrammi. Una specifica che la rende particolarmente appetibile agli occhi dei ciclisti, soprattutto coloro che usano la bici in modo assiduo.

Nonostante la scelta di realizzarla in alluminio, infatti, l’azienda è riuscita a contenere il peso montando alcuni componenti di qualità; in questo modo Van Rysel E-EDR AF punta andare oltre la propria fascia di prezzo conquistando un numero ancora maggiore di appassionati a due ruote.

La nuova Van Rysel E-EDR AF
La nuova Van Rysel E-EDR AF – Foto credits Decathlon

In una bici elettrica una delle parti fondamentali è senza dubbio il motore. Che in questo caso è un Mahle X35 compatto e leggero con 3 diverse modalità di assistenza e che prende la sua energia da una batteria con capacità di 250 wattora alloggiata nel telaio.

Il risultato ottenuto per questa bici è una configurazione inusuale per una e-bike, ma che al tempo stesso risulta molto elegante. Buono, poi, anche il dato sull’autonomia che arriva a 100 km con una sola ricarica anche se su questo dato sono molti i fattori che possono incidere.

A completare l’allestimento di Van Rysel E-EDR AF trovano posto anche la forcella in carbonio, freni a disco idraulici e un’unità di controllo considerata intuitiva e facile da usare anche per i ciclisti meno esperti.

La trasmissione, infine, è costituita dal gruppo elettronico Sram Apex AXS, completo di 12 rapporti selezionabili attraverso un cambio elettronico rapido e reattivo che garantisce cambi istantanei mentre particolarmente apprezzata la scelta di non avere fili e cavi dei cambi.

Concorrenziale, poi, anche il prezzo, soprattutto in relazione a ciò che offre e al resto della concorrenza. Van Rysel E-EDR AF, infatti, può essere acquistata a 2.799 euro direttamente sul sito Decathlon o nei negozi oppure in 10 rate d 280 euro l’una senza alcun interesse.

Autore Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti.

Visualizza tutti i post di Matteo Vana →