Gogoro Pulse, ecco il nuovo scooter elettrico da Taiwan

Il nuovo scooter elettrico da Taiwan e si chiama Gogoro Pulse: ecco le sue caratteristiche e le prestazioni

Gogoro Pulse
Gogoro Pulse - Foto credits Gogoro press


Gli scooter elettrici, così come anche le moto elettriche, stanno piano piano conquistando gli appassionati a due ruote diventando i mezzi di trasporti perfetti per le città. Questi modelli, infatti, applicano il concetto di mobilità sostenibile a quello di mobilità funzionale; così facendo si ottimizzano i tempi di percorrenza nel traffico sempre più congestionato delle grandi città inquinando zero.

Sebbene la percentuale di scooter elettrici in Italia non sia ancora altissima, negli altri Paesi del mondo questi rappresentano già una realtà con diverse aziende che stanno puntando con decisione su questi mezzi. di trasporto. E’ questo il caso di Gogoro, azienda taiwanese famosa in Cina per i vuoi veicoli che ha presentato Pulse.

Lo scooter che arriva da Taiwan

Gogoro Pulse è il modello più performante mai prodotto dall’azienda fino a oggi, tanto da segnare una sorta di rivoluzione per l’azienda stessa. Alimentato dal più recente e potente gruppo propulsore del brand, denominato Hyper Drive, questo modello può erogare una potenza di 9 kW offrendo un’accelerazione importante che fa scattare da 0 a 50 km/h il mezzo in appena 3,5 secondi.

Un dato importante che posizione lo scooter elettrico in un segmento superiore rispetto ai mezzi equivalenti. Ma oltre alle prestazioni c’è di più perché l’innovazione di Gogoro Pulse passa anche dal sistema di raffreddamento, che combina il raffreddamento a liquido e ad aria con un condotto d’aria, migliorando notevolmente l’efficienza della dissipazione del calore.

Il nuovo Gogoro Pulse
Il nuovo Gogoro Pulse – Foto credits Gogoro press

Il cruscotto, invece, è dotato di Smart Cockpit gestito dal SoC QWM2290 di Qualcomm e presenta un ampio touchscreen HD da 10,25” con il sistema iQ Touch HD che permette di fruire di funzionalità avanzate come modalità di guida, navigazione GPS con informazioni sul traffico in tempo reale e sostituzione della batteria presso le stazioni di ricarica Gogoro.

La tecnologia evolutiva del Pulse, poi, beneficia anche del supporto di Qualcomm attraverso la collaborazione stretta con l’azienda americana di circuiti integrati.

Inoltre, attraverso il manubrio sarà possibile selezionare una delle sei modalità di guida a disposizione: Range, Dirt, City, Touring, Track o Custom. Gli utenti potranno sbloccare e avviare Pulse utilizzando il proprio iPhone aggiungendo una smart key al proprio Apple Wallet. Particolare attenzione, infine, è stata dedicata al sistema di illuminazione a matrice attiva, composto da 13 unità LED indipendenti, garantendo un elevato livello di sicurezza e visibilità.

Il nuovo modello Pulse sarà disponibile a Taiwan nel corso del secondo trimestre del 2024 e non è escluso che l’azienda possa decidere di estendere la commercializzazione anche all’Europa, Italia compresa.

Autore Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti.

Visualizza tutti i post di Matteo Vana →