Scooter elettrici, i migliori modelli del 2024 per muoversi in città

Quali sono i migliori scooter elettrici sul mercato? Ecco i modelli più richiesti per il nuovo anno

Scooter elettrici, i migliori sul mercato
Scooter elettrici, i migliori sul mercato - Foto Shutterstock | Scharfsinn


Gli scooter elettrici rappresentano la nuova frontiera della mobilità sostenibile. Questi, infatti, sono in tutto e per tutto uguali ai classici scooter, ma invece del motore endotermico sfruttano la potenza della propria batteria per muoversi.

Una soluzione sempre più usata dagli appassionati soprattutto in città che permette di muoversi senza inquinare.

Ma quali sono i migliori scooter elettrici presenti sul mercato? Ecco alcuni dei modelli più gettonati.

Seat Mo’

Seat Mo'
Seat Mo’ – Foto credits Seat press

Tra i migliori scooter elettrici presenti sul mercato trova posto Seat Mo’, il primo mezzo a due ruote prodotto da Seat. Alimentato da un motore da 12 cv, questo scooter può raggiungere la velocità di 95 km/h, che salgono fino a 105 km/h nella versione “Performance”.

Inoltre, può percorrere fino a 137 km con una sola ricarica rappresentando la scelta ideale per chi si muove in città.

Seat Mo’, inoltre, può contare su tre mappature di guida: Eco, City e Sport mentre molto intelligente la soluzione della batteria asportabile per essere ricaricata più comodamente. Il tutto a un prezzo che rimane sotto i 5.000 euro.

NIU NQi GTS

NIU NQi GTS
NIU NQi GTS – Foto credits Facebook NIU

Tra gli scooter elettrici migliori sul mercato una menzione a parte la merita anche NIU NQi GTS, due ruote che può vantare una velocità massima di 80km/h e di un’autonomia di 88 km.

La batteria, doppia, è agli ioni di litio e, ad aumentare l’autonomia c’è il sistema di recupero energetico EBS, in grado di convertire l’energia in frenata in carica della batteria.

Entrambe le batterie, poi, possono essere ricaricate in modo rapido – circa 6 ore – e sono estraibili. Inoltre è possibile accedere alla diagnostica e ricevere notifiche relative allo spostamento del mezzo. Il tutto per un prezzo che va dai poco più di 4.000 euro ai 5.000 della versione più potente.

Vespa elettrica

Vespa elettrica
Vespa elettrica – Foto credits Piaggio Group

Classico intramontabile del made in Italy, anche Vespa può essere considerata come uno dei migliori scooter elettrici del mercato. Il modello elettrico di uno dei miti italiani a motore si presenta nella sua versione da 70 km/h, nella classe 125.

Un mezzo perfetto per in città grazie ai suoi 4 kw, 90 km di autonomia e una velocità massima di 70 km/h. Intatte le caratteristiche che l’hanno resa famosa, il prezzo è leggermente sopra la media, sfiorando i 7.000 euro, ma il fascino compensa la distanza dagli altri marchi.

Yamaha Neo’s

Yamaha Neo's
Yamaha Neo’s – Foto credits Yamaha press

Non poteva certo mancare Yamaha tra i migliori scooter elettrici in commercio. La proposta della casa giapponese è Neo’s che può contare sul motore – posto nel mozzo della ruota posteriore – da 2,5 kW mentre la batteria agli ioni di litio garantisce un’autonomia di 37 km nella mappa più conservativa.

La ricarica, poi, avviene in circa 8 ore mentre il prezzo è di poco superiore ai 3.000 euro. Inoltre, con 1.000 euro di spesa ulteriore, c’è anche la possibilità di acquistare una batteria aggiuntiva.

Autore Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti.

Visualizza tutti i post di Matteo Vana →