Yamaha, annunciate le 10 tappe dell’e-bike tour

Torna l’e-bike tour Yamaha con 10 appuntamenti durante i quali si potranno scoprire i modelli del costruttore giapponese

Ebike Tour Yamaha
Ebike Tour Yamaha - Foto credits Yamaha press


Scoprire la natura per rispettarla. È questo uno dei temi dell’e-bike tour di Yamaha, annunciato dalla casa giapponese che permetterà di vivere un’esperienza a contatto con la natura testando tutti i modelli attualmente presenti all’interno della gamma.

Dopo il successo della prima edizione, anche quest’anno agli appassionati di biciclette elettriche avranno di nuovo un’occasione per scoprire la gamma di e-bike Yamaha. Un’esperienza che offrirà quindi a tutti gli appassionati delle due ruote di scoprire le bici elettriche del marchio giapponese e che si terrà da marzo a luglio con una conclusione speciale a settembre.

Le date del tour 2024

Il tour 2024 di Yamaha, organizzato in collaborazione con la rete di Concessionarie YEEC Yamaha eBike Experience Center di tutta Italia, prevede dieci diverse tappe in programma tra marzo e luglio, tutte caratterizzate da test ride gratuiti dei modelli proposti dalla casa di Iwata, come eMbt Moro 07, Wabash RT, CrossCore RC e Booster Easy.

Il tour, inoltre, prenderà il via nel weekend del 23-24 marzo, con la prima tappa a Milano in occasione degli “eMoving Days”, l’appuntamento che riunisce nel quartiere di City Life le persone interessate a scoprire le opzioni disponibili nella mobilità alternativa ed elettrica e gli attori di questo mercato.

Il Tour Yamaha farà poi tappa a Tezze sul Brenta (VI), Lecco, Montezemolo (CN), Segrate (MI), Riva del Garda (TN), Lignano Sabbiadoro (UD), Torino e Varese.

La tappa conclusiva, invece, rappresenterà un momento unico che si terrà nella cornice del Salone Internazionale della Bici IBF (Italian Bike Festival), in programma dal 13 al 15 Settembre a Misano, presso il Misano World Circuit.

Yamaha ebike Tour
Yamaha ebike Tour – Foto credits Yamaha media

Il tour è aperto a ciclisti di tutti i livelli di esperienza e offrirà sorprese e prove per tutti i gusti. Ad ogni tappa, infatti, tutti coloro che decideranno di partecipare potranno mettersi alla prova con le e-bike firmate Yamaha scoprendo così il modello migliore per le proprie esigenze e stile di vita, che sia per la mobilità urbana, come vero e proprio mezzo di trasporto quotidiano, sia per trascorrere il tempo libero all’aria aperta, magari esplorando sentieri sterrati di campagna.

Oltre alla possibilità di scoprire l’intera gamma del costruttore giapponese, inoltre, sarà possibile anche prenotare il proprio test ride in maniera semplice e gratuita. Per farlo sarà sufficiente registrarsi direttamente in loco. Per consentire un’esperienza di guida all’insegna della massima sicurezza, inoltre, Yamaha fornirà anche il caschetto protettivo a tutti coloro che saranno impegnati nei test

Autore Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti.

Visualizza tutti i post di Matteo Vana →