Fiera del Cicloturismo: appuntamento a Bologna dal 5 al 7 aprile

Dal 5 al 7 aprile andrà in scena a Bologna la Fiera del Cicloturismo 2024

Fiera del Cicloturismo
Immagini dalla scorsa edizione della Fiera del Cicloturismo (foto: Instagram/FieradelCicloturismo)


Ci avviciniamo alla Fiera del Cicloturismo 2024, un appuntamento assolutamente da non perdere e che, giunta alla terza edizione, è diventata fin da subito un evento fisso nel calendario, atteso da addetti ai lavori e appassionati. Quest’anno si svolgerà dal 5 al 7 aprile sempre nello spazio DumBo, come nel 2023.

È la prima fiera del suo genere qui in Italia, pensata appositamente per coloro che sono alla ricerca di una nuova esperienza in bicicletta e a tutti gli operatori nazionali (e non solo) che fanno della loro attività “bici e turismo” la loro vita.

Chiaramente non mancheranno anche agenzie di destinazioni turistiche, operatori specializzati, produttori e distributori di biciclette e accessori. Le giornate aperte al pubblico, ricordiamo, saranno però “solo” quelle di sabato 6 e domenica 7 aprile.

Fiera del Cicloturismo: le attività

La Fiera del Cicloturismo 2024 offrirà un’ampia gamma di opportunità per chi cerca una vacanza in bici, tra cui. Troviamo infatti vacanze più facili in bici per famiglie e neofiti: proposte dunque adatte a tutti. Ma anche avventure per i cicloviaggiatori, più esperti e alla ricerca delle sfide impegnative.

Infine anche per chi vuole continuare a fare sport e ad allenarsi in bici, sarà possibile trovare informazioni su allenamento, posizionamento e salute. Non mancherà l’expo, un’area dedicata a bici, componenti e accessori per rendere il viaggio in bicicletta ancora più comodo ed efficiente.

Da non perdere assolutamente i TALKS. Sono presentazioni, storie di viaggio e racconti di terre da scoprire con 26 sessioni e oltre 30 speaker. Un modo per potersi immergere completamente in questo mondo incredibile che è il cicloturismo e che ispirerà tantissime altre persone.

Gli appassionati di tecnica invece troveranno dei workshop pratici di meccanica, mentre chi è alla ricerca di compagni di viaggio potrà contare su una bacheca. All’ultimo un’area dedicata ai test delle biciclette per i più grandi e un’area Kids, dove i bambini potranno partecipare a laboratori appositamente pensati per loro.

Spazio agli operatori

Il giorno precedente, quello del 5 aprile sarà invece dedicato al Forum del Cicloturismo. Sarà l’occasione per gli operatori del turismo in bicicletta di ritrovarsi e discutere del futuro. Una giornata di formazione, di laboratorio, di workshop e di idee per incrementare il business, creare reti, condividere soluzioni e imparare dalle esperienze altrui.

Ricordiamo che il forum è aperto a DMC, tour operator, agenzie di viaggio, guide cicloturistiche, strutture alberghiere, destinazioni e fornitori di servizi turistici. Sarà poi presentato durante l’evento il IV rapporto ISNART.

Autore Emanuele Peri

Sono un appassionato di ciclismo e di scrittura. Tutto è iniziato quando ero ancora molto piccolo e il giornalismo era il lavoro dei miei sogni. Unire questa passione ai pedali e alle due ruote è l'obiettivo verso cui tendere ogni giorno.

Visualizza tutti i post di Emanuele Peri →