Corse della settimana: è il turno di Strade Bianche e Parigi-Nizza

Ritorna l’appuntamento delle corse della settimana: da non perdere assolutamente Strade Bianche e Parigi-Nizza

Strade Bianche
Immagini dalla scorsa edizione della Strade Bianche (credits: LaPresse)


Messe alle spalle le due bellissime classiche del Nord in Belgio (Omloop Het Nieuwsblad e Kuurne-Bruxelles-Kuurne), ripartiamo con le nuove corse della settimana. Se oggi, lunedì 26 febbraio, non ci sono state corse categorizzate Uci, ecco che domani riparte lo spettacolo.

Sempre in Belgio, infatti, andranno in scena le edizioni maschile e femminile de “Le Samyn“, corsa che nel finale presenta diversi saliscendi e tratti in pavé decisamente impegnativi che possono far saltare il banco. Dalle Fiandre ci spostiamo in Italia. Sì, perché si apre la stagione di corse italiane con il Trofeo Laigueglia in Liguria.

Tappa in Croazia, sempre il 28 febbraio, con Trofej Umag maschile e femminile, dove però il parterre non è certo di livello come al Laigueglia. Nel weekend, invece, vivremo la meraviglia delle crete senesi con la Strade Bianche uomini e donne dove tutti i big sono presenti al via.

La classica si correrà il 2 marzo, lo stesso giorno del Grand Prix Criquielon, mentre il giorno successivo scatta la Parigi-Nizza. Domenica, però, è anche il giorno del Grote Prijs Jean-Pierre Monseré.

Corse della settimana: Strade Bianche

La Strade Bianche di sabato è senza dubbio l’appuntamento più atteso delle corse della settimana. Partenza e arrivo a Siena dopo aver affrontato un percorso molto mosso e ondulato sia sul piano planimetrico che altimetrico, privo di lunghe salite, ma costellato di strappi più o meno ripidi specie su sterrato. Sono presenti poco più di 40 km di strade sterrate divise in 12 settori.

Favorito numero uno per il successo della Strade Bianche è senza dubbio lo sloveno Tadej Pogacar, vincitore nel 2022. Ma la sua UAE Team Emirates potrà contare anche su Juan Ayuso, Marc Hirschi e Tim Wellens.

Attenzione anche a Simon Yates della Jayco-AlUla, Matej Mohoric della Bahrain-Victorious, Ben Healy della EF Education EasyPost, Thomas Pidcock della Ineos Grenadiers e Guillaume Martin della Cofidis.

Parigi-Nizza

Domenica assolutamente da non perdere la Parigi-Nizza, corsa di otto tappe che vedrà la primissima sfida in ottica Tour de France tra Remco Evenepoel e Primoz Roglic. Tante salite, tante opportunità per i velocisti e moltissimi big al via.

Oltre ai due già citati, troveremo in Francia anche Mads Pedersen della Lidl Trek, Olav Kooij della Visma Lease a Bike, Arnaud De Lie della Lotto Dstny e Joao Almeida della UAE Team Emirates.

Corse della settimana

Le Samyn: 27 febbraio
Le Samyn des Dames: 27 febbraio
Trofeo Laigueglia: 28 febbraio
Trofej Umag: 28 febbraio
Trofej Umag Women: 28 febbraio
Strade Bianche: 2 marzo
Strade Bianche Donne: 2 marzo
Grand Prix Criquielion: 2 marzo
Parigi-Nizza: 3 marzo
Trofeo Oro in Euro: 3 marzo

Autore Emanuele Peri

Sono un appassionato di ciclismo e di scrittura. Tutto è iniziato quando ero ancora molto piccolo e il giornalismo era il lavoro dei miei sogni. Unire questa passione ai pedali e alle due ruote è l'obiettivo verso cui tendere ogni giorno.

Visualizza tutti i post di Emanuele Peri →