BikeUp, doppio appuntamento per la fiera delle e-bike a Bergamo e Torino

Il festival dedicato alle due ruote elettriche andrà in scena prima a Bergamo dal 12 al 14 aprile e poi a Torino dal 24 al 26 maggio

Ciclisti a una festival
Ciclisti a una festival - Foto Shutterstock | di grandbrothers


BikeUp, il festival delle biciclette elettriche, compie dieci anni e festeggia con una doppie edizione. Gli organizzatori hanno infatti deciso di fare prima tappa a Bergamo il 12, 13 e 14 aprile e poi a Torino dal 24 al 26 maggio, dove l’evento si terrà in uno scenario suggestivo lungo il Po, tra Piazza Vittorio Veneto e Corso Cairoli.

BikeUp è il primo festival internazionale sulle e-bike, il cicloturismo e la mobilità elettrica leggera, che si svolge all’aperto ed è totalmente gratuito. Saranno giorni di esposizioni, eventi, attività con le case costruttrici internazionali, gli operatori del settore cicloturismo e soprattutto tante opportunità per provare le e-bike facendosi scoprire ad appassionati e non tutte le opportunità che le due ruote possono offrire.

BikeUp, il festival dedicato alle due ruote elettriche

Lo scorso anno BikeUP ha registrato il record di espositori, con 156 stand e 70.000 visitatori dichiarati nell’arco delle sei giornate. Come ogni anno, durante le manifestazioni, sarà possibile provare le e-bike direttamente dagli stand degli espositori. Agli eventi, infatti, ci saranno diverse case costruttrici internazionali ma anche operatori del turismo per proposte da sfruttare con le e-bike andando alla scoperta di luoghi inesplorati.

Ciclisti in bici
Ciclisti in bici – Foto Shutterstock | di Aaron of L.A. Photography

La prova delle biciclette sarà, come sempre, totalmente gratuita, e permetterà a visitatori esperti e meno esperti di conoscere e sperimentare le diverse soluzioni che le ebike offrono approfondendo l’argomento con i responsabili dei vari marchi che saranno agli stand. Oppure partecipare a dei tour guidati da un’ora, su diversi tracciati dedicati a tipologie di e-bike differenti.

Ma le opportunità per scoprire il mondo delle bici elettriche non finiscono certo qui perché sarà possibile anche iscriversi, sempre gratuitamente, a ebike tour pensati per le differenti categorie – come trekking, cargo e grave – con modelli dei maggiori costruttori come Yamaha, Ducati, Specialized o Coppi.

Non mancano poi le iniziative dedicate ai più piccoli, con corsi e laboratori dedicati al mondo delle biciclette, così come per la famiglia, un modo per scoprire tutti insieme il variegato universo delle ebike. Per l’edizione di Bergamo, infine, sarà allestita anche la Cargobike-UP, ossia un’area dedicata alle ebike cargo ideali per il trasporto merci dell’ultimo miglio o per quelle famiglie che non vogliono rinunciare alla bicicletta per il trasporto dei propri bambini a scuola.

Si potranno naturalmente provare tutti i giorni e la domenica ci sarà un evento speciale dedicato alle famiglie: una gara non competiva aperta a genitori e figli nella quale sfidarsi e divertirsi sempre con le bici elettriche come protagoniste.

Autore Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti.

Visualizza tutti i post di Matteo Vana →