Tour des Alpes Maritimes: il percorso nel dettaglio e i favoriti

Il Tour des Alpes Maritimes è pronto a partire con una due giorni di gare tutte da vivere e con grandi protagonisti al via.

tour des alpes maritimes
Immagini dalla passata edizione del Tour de France sulle Alpi Marittime (foto: A.S.O./Lopez)


Dopo la Classic Var di ieri, che si è conclusa sul Mont Faron con l’incredibile errore di Tobias Halland Johannessen, beffato al traguardo da Lenny Martinez per aver festeggiato troppo presto, la Francia è pronta ad ospitare un’altra corsa, questa volta in due tappe: il Tour des Alpes Maritimes.

Negli anni precedenti la corsa prevedeva tre tappe, ma in virtù della creazione della Classic Var, l’organizzazione ha ridotto a due le giornate di gara. Oggi andrà in scena la prima frazione di 165,5 chilometri che collegherà Levens ad Antibes. Parliamo di un percorso piuttosto movimentato e che potrebbe vedere un gruppetto ristretto di corridori giocarsi la vittoria in volata.

La seconda tappa, più impegnativa, misura 131,8 chilometri con partenza a Villefranche-sur-Mer e arrivo a Vence. Si tratta dello stesso percorso già affrontato lo scorso anno e che vide il successo di Aurelien Paret-Peintre su Mattias Skjelmose e Kevin Vauquelin, quest’ultimo vincitore della classifica generale.

Quattro Gran Premi della Montagna come il Col d’Eze, il Col de Chateauneuf, il Carros e il Montée de la Sine. Lo scollinamento dell’ultima salita si trova a pochissimi chilometri dal traguardo finale e risulterà dunque decisivo per la vittoria della corsa.

Tour des Alpes Maritimes: le altimetrie

1ª tappa: Levens-Antibes (165,5 chilometri)

2ª tappa: Villefranche sur Mer-Vence (131,8 chilometri)

I favoriti

Nomi importanti per il Tour des Alpes Maritimes in programma oggi e domani nel dipartimento delle Alpi Marittime in Francia. Favorito numero uno per la vittoria finale della corsa è il norvegese Tobias Halland Johannessen della Uno-X Mobility, sempre a suo agio su percorsi movimentati.

Attenzione però alla schiera di francesi pronti a dare battaglia, su tutti Guillaume Martin della Cofidis, ma anche Romain Bardet della Dsm Firmenich PostNL, Romain Gregoire della Groupama FDJ e Kevin Vauquelin dell’Arkèa Samsic.

Possono fare bene anche Michael Woods e Dylan Teuns della Israel Premier Tech e il nostro Vincenzo Albanese in forza all’Arkèa Samsic.

L’albo d’oro del Tour des Alpes Maritimes

I vincitori del Tour des Alpes Maritimes negli ultimi dieci anni sono vari, dai colombiani Carlos Betancur e Nairo Quintana, ai tanti francesi come Vichot, Hivert, Pinot e Vauquelin. Tra coloro che si sono portati a casa la corsa c’è anche il nostro Gianluca Brambilla.

I plurivincitori della corsa sono Arthur Vichot e Jopp Zoetemelk, capaci di conquistare il Tour des Alpes Maritimes in ben tre occasioni. A due successi sono fermi Quintana, Caritoux, Rebellin, Jalabert, Simon, Nardello e Voeckler.

2023: Kevin Vauquelin
2022: Nairo Quintana
2021: Gianluca Brambilla
2020: Nairo Quintana
2019: Thibaut Pinot
2018: Jonathan Hivert
2017: Arthur Vichot
2016: Arthur Vichot
2015: Ben Gastauer
2014: Carlos Betancur

Autore Emanuele Peri

Sono un appassionato di ciclismo e di scrittura. Tutto è iniziato quando ero ancora molto piccolo e il giornalismo era il lavoro dei miei sogni. Unire questa passione ai pedali e alle due ruote è l'obiettivo verso cui tendere ogni giorno.

Visualizza tutti i post di Emanuele Peri →