Tour de France 2009: ritornano le montagne

Tour de France 2009: ritornano le montagne
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Tour de France Sorensen

Il Tour de France 2009 ricomincia a pulsare dopo una serie di tappe da encefalogramma piatto. Ieri ha vinto il danese Nicki Sorensen (foto, AFP), protagonista di una fuga in cui era presente nuovamente Franco Pellizotti. Oggi si ritorna a salire, per fortuna, riguadagnando un po’ di brio.

  • Sorensen
  • Fuga

Ieri è stata una classica tappa di inizio Tour de France con una grande fuga lasciata andare (sotto controllo) dal gruppo. Sembrava la tappa della maglia a pois con la sfida tra Pellizotti e Martinez, il primo guadagna 15 punti, il secondo 9, ora Martinez ha solo 16 punti su Franco che un pensierino lo sta facendo.

Sesto giorno in maglia gialla per Rinaldo Nocentini che entra nella storia del ciclismo italiano raggiungendo Marco Pantani e Mario Cipollini. A sette c’è Francesco Moser, ma forse oggi è un po’ troppo complicato. Ma non si sa mai…Vittel a Colmar, 200 km con cinque colli da scalare di cui uno di prima categoria e due di seconda. L’ultima salita è a 20 km dall’arrivo.

195

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 17/07/2009 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici