Parigi Nizza subito nel segno di Gustav Larsson

Parigi Nizza subito nel segno di Gustav Larsson
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

102549_OLY1068_AP

Gustav Larsson fa valere subito le proprie doti di cronoman al prologo della Parigi Nizza 2012, piazzando a un secondo il favorito della vigilia, il britannico Bradley Wiggins, e un distacco di quattro secondi un altro osso duro come l’americano Levi Leipheimer. Il campione svedese della Vacansoleil ha domato i 9.4 chilometri da Dampierre en Yvelines a Saint Rémy in 11 minuti e 19 secondi. Nonostante la prova sia sotto i 10 chilometri complessivi, Ivan Basso si porta in carico già 43 secondi, mentre Damiano Cunego sfiora il minuto di ritardo, con 57 secondi sul groppone.

La prima tappa della Parigi Nizza 2012 (ecco la mini-guida con tutte le frazioni, tappe e altimetrie) da Dampierre en Yvelines a Saint Rémy (9,4 km) va dunque allo svedese Gustav Larsson della Vacansoleil, che ha fermato il tempo sui 11’19″ staccando di un secondo l’inglese Bradley Wiggins e di quattro secondi l’americano Levi Leipheimer.

Quarta posizione a nove secondi per l’altro americano Tejay Van Garderen, solo quinto a 25 secondi lo specialista e campione uscente dell’edizione 2010 ossia Tony Martin. Tuttavia c’è da specificare che al momento della prova, Larsson – argento olimpico dietro a Fabian Cancellara che ieri ha vinto le Strade Bianche da mostro – non cadeva la pioggia che ha frenato i rivali più temibili.

Il migliore degli italiani è stato Eros Capecchi 73° a 38″ poi bisogna scendere fino all’81esimo posto per trovare Diego Ulissi a 42″. Nel frattempo in Malesia si segnala la strepitosa sesta vittoria su dieci tappe per Andrea Guardini che chiude un’edizione perfetta, mentre la classifica finale è andata a José Serpa.

337

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 04/03/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici