Mondiali di Ciclismo 2013 a Firenze: Pinocchio la mascotte

Mondiali di Ciclismo 2013 a Firenze: Pinocchio la mascotte
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

mondiali ciclismo 2013 mascotte pinocchio

È già partito il count-down per i Mondiali di ciclismo 2013, in programma a Firenze dal 22 al 29 settembre 2013 e si svela la mascotte ufficiale della manifestazione, che sarà Pinocchio ossia la marionetta di legno protagonista del celebre racconto di Carlo Collodi. Perché questa scelta? Gli organizzatori: “È il simbolo del nostro paese, è legato alla propria terra, attento e sportivo, orgoglioso, lo sguardo rivolto all’orizzonte, per esprimere un atteggiamento ottimistico verso il futuro, positivo e sorridente“. E in effetti c’è proprio bisogno di un po’ di bei pensieri in questi momenti difficili per il ciclismo.

I Mondiali di Ciclismo 2013 si correranno in Italia, a Firenze e la Regione Toscana sta preparando uno spettacolo che sarà degno dello scenario che accoglierà i migliori ciclisti al mondo. La settimana iridata del fine settembre 2013 troverà forza da un maxi-investimento di 20 milioni di euro dilazionati in tre anni (2011-2012-2013) per andare a preparare con cura tutte le infrastrutture dal nuovo e migliorare quelle esistenti, compresi l’aeroporto e la Fortezza. Qui sopra l’altimetria del percorso dei Mondiali di Ciclismo 2013.

Il maxi-finanziamento è stato reso attuabile dalla modifica alla legge finanziaria 2011 per ottenere circa nove milioni e mezzo di euro valevole come riequilibrio delle quote di proprietà della Fortezza da Basso per gli anni 2012-2013 inoltre per scalare le quote azionarie dell’aeroporto di Peretola. D’altra parte si dovrà preparare la base per accogliere migliaia di persone divise tra atleti, tecnici, meccanici, autisti, giornalisti e ovviamente i tifosi. Sarà dunque necessario permettere un agevole traffico dall’aeroporto (potenziato) alle strutture (esistenti e creati dal nuovo).

Saranno così spesi 5 milioni di euro durante l’anno in corso (2011) e il restante durante il prossimo biennio 2012-2013 per implementare la costruzione e il rimodernamento delle strade limitrofe, soprattutto quelle tra Lucca e Firenze. Ecco il percorso e l’altimetria dei prossimi Mondiali di Ciclismo 2013.

382

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 27/10/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici