La bicicletta Peugeot con porta computer integrato [FOTO]

La bicicletta Peugeot con porta computer integrato [FOTO]
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

peugeot bici pc

Peugeot ha realizzato un interessante prototipo di bicicletta chiamato Peugeot DL 122 per la città che si potrebbe definire il più adatto per ciclisti tecnologici. Questa due ruote integra infatti un porta-notebook dove infilare il proprio portatile per trasportarlo con comodità e sicurezza in giro per la città. Questo vano porta oggetti – che si può ovviamente utilizzare anche con altri oggetti di simile forma o ingombro – è montato nel telaio, in corrispondenza allo spazio centrale tra il tubo orizzontale e quello obliquo del triangolo. Come può garantire un equilibrio durante la pedalata e il moto?

In realtà Peugeot DL 122 è stata appositamente realizzata intorno a questa funzionalità. Cioè, i designer sono partiti proprio dal porta notebook centrale e poi si sono mossi confezionando il resto del telaio e mettendo così un paletto solido e concreto al centro di gravità e al baricentro. L’equilibrio, dicono, è garantito, anche con un pesante carico ad esempio con un portatile particolarmente grosso.

Ci crediamo, sarà però da provare la prestazione e il comfort in curva, si riuscirà a piegare leggermente senza sentire il peso del portatile che sbilancia? Non si può certo dubitare del lavoro degli ingegneri e progettisti di Peugeot che hanno accumulato decenni e decenni di esperienza nella realizzazione di prototipi estremi di vetture e vantano anche un passato di biciclette molto interessanti. Sembrano finalmente tornati i tempi in cui ci si dedica anche alle due ruote senza motore.

peugot notebook bike

Forse qualche designer aveva provato lo sconfortante pedalare con un notebook in mano oppure nella borsa a tracolla, con tanto di scossoni che mettono a repentaglio l’equilibrio e la stabilità durante il moto. Così ha preso matita e foglio e ha disegnato Peugeot DL 122, la prima bici con portapacchi centrale per una maggiore sicurezza, soprattutto in ambiente cittadino, in mezzo al traffico. Un localizzazione originale della distribuzione della massa. Fino a oggi solitamente si posizionavano i carichi sul retro o sul fronte.

Per quanto riguarda il telaio, Peugeot DL 122 è forgiato in alluminio leggero e resistente e di legno, mentre il notebook può essere inserito in una custodia molto elegante e comoda di pelle. Per il resto rimane una bicicletta dedicata ovviamente agli spostamenti non troppo lunghi come in città oppure per brevi tratti in outdoor ma non su sterrati. Ricordiamo che Peugeot ha vinto 10 Tour de France con le proprie biciclette.

462

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 22/03/2012 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Paolo Pennavaria
Paolo Pennavaria 23 marzo 2012 10:01

Interessante, con quel che costa la benzina, ancora di più

Rispondi Segnala abuso
Seguici