GP Costa degli Etruschi aprirà la stagione italiana 2012

GP Costa degli Etruschi aprirà la stagione italiana 2012
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

GP_Costa_degli_Etruschi

Come da tradizione, il GP Costa degli Etruschi aprirà la stagione italiana del ciclismo professionistico con una gran bella corsa che strizza l’occhio ai velocisti. Quelli che avranno digerito meglio il panettone saranno pronti per sprintare per primi dopo i 194.6 chilometri che collegheranno nuovamente San Vincenzo – sede della partenza – a Donoratico in via Aurelia. Si percorrerà per cinque volte il circuito che scalderà per bene le gambe forse un po’ fredde non solo per la collocazione così prematura nel calendario, il 4 febbraio prossimo.

E’ un appuntamento molto atteso dai professionisti italiani e in questi anni ha raccolto nomi eccellenti tra i vincitori da Mario Cipollini a Alessandro Petacchi fino al giovane talento di Elia Viviani l’anno scorso. Il GP Costa degli Etruschi 2012 si correrà nel ricordo dello sfortunato Sauro Bettini, il fratello maggiore di Paolo Bettini.

Saranno 194.6 km da percorrere sul litorale toscano con la partenza da San Vincenzo (che nel 2008 era stato sede d’arrivo di una frazione del Giro d’Italia) e arrivo a Donoratico. In mezzo, il passaggio in centri come Populonia, Baratti, Venturina, la salita verso Campiglia Marittima, poi ancora San Vincenzo e tragitto verso Donoratico e La California.

Successivamente si girerà verso Bibbona e si salirà ancora a Canneto e Monteverdi Marittimo, ma non dovrebbero esserci troppe differenze sulle pendenze non così esagerate. Probabilmente i velocisti faranno compattare il gruppo durante i cinque giri del percorso a Donoratico. Alessandro Petacchi promette un debutto coi fiocchi, sarà già caldo dopo il warm-up in Australia al Tour Down Under.

308

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 25/12/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici