Giro d’Italia 2008: percorso, tappe, altimetrie

Giro d’Italia 2008: percorso, tappe, altimetrie
  • Commenti (50)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Tappe Giro 2008

Ecco il post più atteso con tutte le tappe, i km, le altimetrie del percorso del Giro d’Italia 2008 (91esima edizione) appena presentato a Milano che si correrà dal 10 Maggio al 1 Giugno da Palermo con una cronosquadre a Milano con una cronometro individuale. In mezzo un’altra crono(scalata) del tremendo Plan de Corones e la classica crono di metà Giro; 5 arrivi in salita (da Agrigento alla Presolana passando dal Fedaia e Alpe di Pampeago)

  • Percorso giro d'Italia sulla cartina
  • Tappe prima parte
  • Tappe seconda parte
  • Tappe terza parte
  • Tappe quarta parte

10 Sabato 1ª tappa PALERMO (cronometro a squadre) 28,5 km

11 Domenica 2ª tappa CEFALU’ – AGRIGENTO 207 km

12 Lunedì 3ª tappa CATANIA – MILAZZO 208 km

13 Martedì 4ª tappa PIZZO CALABRO – CATANZARO-LUNGOMARE 187 km

14 Mercoledì 5ª tappa BELVEDERE MARITTIMO – CONTURSI TERME 170 km

15 Giovedì 6ª tappa POTENZA – PESCHICI (circuito del Gargano) 247 km

16 Venerdì 7ª tappa VASTO – PESCOCOSTANZO 179 km

17 Sabato 8ª tappa RIVISONDOLI – TIVOLI 200 km

18 Domenica 9ª tappa CIVITAVECCHIA – SAN VINCENZO 194 km

19 Lunedì riposo km

20 Martedì 10ª tappa PESARO – URBINO (cronometro individuale) 36 km

21 Mercoledì 11ª tappa URBANIA – CESENA 193 km

22 Giovedì 12ª tappa FORLI’ – CARPI 171 km

23 Venerdì 13ª tappa MODENA – CITTADELLA 192 km

24 Sabato 14ª tappa VERONA – ALPE DI PAMPEAGO/VAL DI FIEMME 195 km

25 Domenica 15ª tappa ARABBA – PASSO FEDAIA/MARMOLADA (Dolomiti Stars) 153 km

26 Lunedì 16ª tappa SAN VIGILIO DI MAREBBE – PLAN DE CORONES (cronometro individuale) 13,8 km

27 Martedì riposo

28 Mercoledì 17ª tappa SONDRIO – LOCARNO 192 km

29 Giovedì 18ª tappa MENDRISIO – VARESE 182 km

30 Venerdì 19ª tappa LEGNANO – PRESOLANA/MONTE PORA 228 km

31 Sabato 20ª tappa ROVETTA – TIRANO 224 km

1 Domenica 21ª tappa CESANO MADERNO – MILANO (cronometro individuale) 23,5 km

Totale 3.423,80 km: 3 cronometro, 6 tappe pianeggianti, 7 tappe miste vallonate e 4 di alta montagna. Nella Gallery tutte le tappe nel dettaglio con le salite e le altimetrie messe in risalto. Tornate su Suipedali per altri approfondimenti sul Giro come ad esempio sulle salite, Mortirolo in testa!

304

Fonte | Gazzetta

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 02/12/2007 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Gigi 5 dicembre 2007 09:37

Mi piace molto il percorso del Giro 2008: molta salita, anche parecchia crono… non mi piace molto la cronosquadre iniziale, più che altro per gusti personali! Peccato non passi per le montagne del piemonte-val d’aosta quest’anno…
Voi cosa ne pensate?

Rispondi Segnala abuso
Antonio 13 dicembre 2007 11:30

Peccato che non passano in Piemonte-Valdaosta hai ragione… però la risposta sta nel progetto di toccare tutte le regioni italiane in tre anni complessivamente

Rispondi Segnala abuso
Paolo 14 gennaio 2008 13:34

Ho sentito che Riccò vuole vincere la tappa di Pampeago, secondo voi ce la farà? potenzialmente può, ma spero vinca qualcun’altro perchè non mi sta granchè simpatico, proprio per niente

Rispondi Segnala abuso
SAvo 19 gennaio 2008 10:54

Riccò mi sta antipatico pure a me, però è un bravo ragazzo è solo che si atteggia un po’ troppo per i miei gusti. Non so per Pampeago, ne vedo molti papabili, invece volevo rilanciare: la cronometro di Urbino vi sembra adatta a chi?

Rispondi Segnala abuso
Patty 19 gennaio 2008 10:56

Che bello, il Giro passa anche vicino a casa mia, il 20, tra PEsaro e Urbino…Però è la cronometro, uffi: non mi piaceeeee!!!!

Rispondi Segnala abuso
13 maggio 2008 19:09

suonata ci bloccano tutta la viabilità e ci tocca stare a spasso senza lavorare

Segnala abuso
Peppe 8 febbraio 2008 10:04

Bellissima la tappa della Marmolada, amo davvero tanto le tappe dolomitiche :D

Rispondi Segnala abuso
Frank 9 febbraio 2008 10:05

Questo Giro 2008 è ideale per Cadel Evans o Menchov meglio ancora, lo vedo il favorito: gente che va forte a cronometro e può stare alle calcagna degli scalatori, se non davanti come ha fatto alla Vuelta

Rispondi Segnala abuso
Stefano 13 febbraio 2008 11:39

Speriamo vinca un italiano, ma non so chi potrebbe dare il massimo su un percorso così, il Giro 2008 era adatto a Ivan Basso, peccato che però non ci sia!

Rispondi Segnala abuso
Franz 26 febbraio 2008 13:42

Wow che belloooo il Giro arriva nella mia città, San Francesco, non vedo l’ora, è troppo bello vedere il Giro, soprattutto all’arrivo, vivere l’attesa e poi assistere per pochi secondi al passaggio dei corridori!

Rispondi Segnala abuso
Marco 27 febbraio 2008 10:20

Qual è la vostra tappa preferita del Giro d’Italia 2008? Non vedo l’ora di vederli passare sul Mortirolo!!

Rispondi Segnala abuso
11 marzo 2008 16:51

Wow arrivo della 5° tappa in provincia di Salerno… Bellissima notizia ci sarò sicuramente il 14 maggio a Contursi Terme

Rispondi Segnala abuso
Gladiatore_Sannita 11 marzo 2008 21:50

il giro se passa in campania chi se lo perde,bellissima la tappa dello scorso giro Salerno-Montevergine vinta da Di luca…

Rispondi Segnala abuso
Matteo 14 marzo 2008 16:50

Io seguirò le prime due settimane del Giro d’Italia per tv, poi l’ultima mi prendo 5 giorni di ferie e me lo seguo interamente in camper!

Rispondi Segnala abuso
Franco 18 marzo 2008 18:36

Seguirò personalmente tutte le tappe dolomitiche del Giro d’Italia 2008, perchè è da anni che non me ne perdo nemmeno, una, ho la fortuna di abitare vicino e mi prendo qualche giorno da lavoro, ormai il capo lo sa, poi dormo in roulotte, è davvero un’esperienza incredibile e imperdibile.
Viva il ciclismo, viva il giro!

Rispondi Segnala abuso
19 marzo 2008 12:15

w il giro!

Rispondi Segnala abuso
Mario 21 marzo 2008 09:06

Ho come l’impressione che la classifica finale del Giro d’Italia 2008 e il vincitore saranno svelati solo dopo la cronometro conclusiva, penso ci saranno una serie di corridori, forse 2 o 3 appaiati o quasi che si giocheranno tutto nell’ultima tappa

Rispondi Segnala abuso
Silvia 30 marzo 2008 10:57

Vola falco!!!non vedo l ora di vedervi tutti al mortirolo!!!

Rispondi Segnala abuso
Mix 21 aprile 2008 13:30

vi aspetto a Potenza!!!!!!! MIx

Rispondi Segnala abuso
Mario 26 aprile 2008 14:21

E io vi aspetto a Peschici, sarà un bell’arrivo di Giro d’Italia, grazie agli organizzatori!

Rispondi Segnala abuso
Greg 5 maggio 2008 16:01

Sono convinto anche io qche questo giro era adotto a ivan ma…. peccato. Vedo bene i tre corridori di punta dell’astana e anche cadel evans. Italiani? boh. speriamo

Rispondi Segnala abuso
Karusu 5 maggio 2008 19:02

peccato che non passa proprio sotto casa,mi sono rifatto alla grande pero’ con la tirreno-adriatico(recanati-porto recanati-castelfidardo-montelupone)tutte sotto casa,che bello..ho sbavato

Rispondi Segnala abuso
Nazzareno 5 maggio 2008 19:06

Quest’anno sarà proprio un bel giro, proprio il giro d’Italia. Lasciate stare l’Estero, tanto ci seguono lo stesso perchè è il più bello. Per la prima volta nella storia il giro passa per il mio paese. E’ Serra San Bruno, il paese della Certosa di San Bruno dal quale mando un saluto. Peccato che quel giorno lavoro, faccio il vigile urbano, almeno sarò in prima fila.

Rispondi Segnala abuso
Montalbano 6 maggio 2008 11:51

ATTENZIONE
PER LA TAPPA DI AGRIGENTO, DIPSONIBILE APPART, 6 POSTI LETTO €. 15,00 POSTO LETTO.
PER INFO : casamontalbano@yahoo.it

Rispondi Segnala abuso
Marty 10 maggio 2008 15:59

Manca Danilo Napolitano… è il mio idolo!! ke giro sarà senza Napo???
=(

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 18:46

perchè avete bloccato tutte le mie dichiarazioni??? solo perchè tifo per Cunego e non mi piace il giro di quest’anno non vuol dire che potete censurarmi!!!

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 18:51

in questo giro non ci sono velocisti a parte Bennati.
Mancano BOONEN, FREIRE, HUSHOVD, PETACCHI, CIOLEK, DAVIS e POZZATO

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 18:53

non ci sono nemmeno veri scalatori come A. SCHLECK, F.SCHLECK, EVANS, CUNEGO, VALVERDE, BASSO, KIRCHEN

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 19:00

neanche i bravi scalatori puri come SIMONI, RICCO’, PIEPOLI, PELLIZZOTTI, possono vincere con così tante cronometro.

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 19:02

c’è così tanta crono che se si fosse iscritto CANCELLARA forse avrebbe vinto lui!!! anche perdendo mezz’ora in salita

Rispondi Segnala abuso
Le petit prince 10 maggio 2008 19:04

gli unici italiani che possono sperare di vincere sono NIBALI E SAVOLDELLI o anche DI LUCA se si bomba di sangue come l’anno scorso

Rispondi Segnala abuso
FEDERICA 10 maggio 2008 19:28

chi mi sa dire cosa vuol dire cima COPPI? perchè il gavia? ma è perchè si vincono più punti per la maglia verde?

Rispondi Segnala abuso
Luig 11 maggio 2008 13:45

la cima coppi e il punti piu alto del giro

Segnala abuso
**************** 11 maggio 2008 18:56

GRAZIE!!!!!!!AL SINDACO GIACOMO ROSA E ALL’ASSESSORE (ALLO SPORT) CRISTIAN MASTROLIA perchè faranno vivere a CONTURSI TERME una giornata storica.grazie grazie grazie VIVA IL GIRO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
11 maggio 2008 19:29

IL GIRO D’ITALIA Per CONTURSI TERME è un sogno che si avvera!!!! UN GRAZIE SPECIALE ALL’ORGANIZZAZIONE TUTTA!!!!!! AVERE I GRANDI DEL CICLISMO NEL NOSTRO Paese UN ORGOGLIO. GRAZIE GIACOMO, GRAZIE CRISTIAN!!!!!!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
Ettore 12 maggio 2008 13:37

quest’anno il giro passerà vicino casa mia , come sempre io sarò fuori al cancello per aspettare prima la carovana e poi i corridori.
L’estate scorsa sono andato a far visita al santuario della Santissima Trinita di Vallepietra sui monti Simbruini, e mi domandavo come mai il giro non è arrivato mai la in cima visto che la tappa a Monte Vergine e a Oropa sono quasi sempre nel calendario?

Rispondi Segnala abuso
Darkloders 14 maggio 2008 21:44

uao passa dalle mie parti!!!!

Rispondi Segnala abuso
LE PETIT PRINCE 15 maggio 2008 17:50

CHE PALLE QUESTO GIRO!!! L’UNICA COSA CHE è SUCCESSA IN QUESTE PRIME 6 TAPPE è AL MASSIMO QUALCHE SCARAMUCCIA TRA LA LPR E LA LIQUIGAS, E ALLA FINE SONO RISULTATE DELLE TAPPE NOIOSISSIME NONOSTANTE I CONTINUI ARRIVI IN SALITA.

Rispondi Segnala abuso
18 maggio 2008 17:47

se entrerà in forma per la terza settimana il mio favorito è Contador… Senza dubbio tiferò per lui… Forza Alberto!!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
18 maggio 2008 21:38

come mai la tappa che si conclude a Varese, durante il tragitto passano da Besano e non é segnalato sulla cartina?

Rispondi Segnala abuso
Antonio 21 maggio 2008 23:56

il giro e non solo e’davide cassani il pc parlante.

Rispondi Segnala abuso
Antonio 22 maggio 2008 00:00

ILA BICI E’ LA BICI E BASTA TUTTI I CICLISTI MERITANO RISPETTO ANCHE IN QUELLE TAPPE DEFINITE DA QUALCUNO NOIOSE.SI VEDE CHE NON HA MAI FATTO UNA CAREZZA ALLA BICI

Rispondi Segnala abuso
24 maggio 2008 18:01

meno male che non passano dalle mie parti…. rompono solo le scatole i ciclisti per strada! figurati se chiudono le strade per farli passare! ma andate a lavorare invece di intasare le strade!!!!

Rispondi Segnala abuso
28 maggio 2008 19:04

sempre da Menaggio bisogna ringraziare anke i poveri fontalieri che x una settimana hanno sopportato le lunghe code x permettere la sistemazione della viabilità GRAZIE GRAZIE

Segnala abuso
Jamba luc 24 maggio 2008 21:05

il giro e’ e sara’ solo italiano!!

Rispondi Segnala abuso
Gb 28 maggio 2008 12:58

Mi associo completamente all’anonimo.
Per quanto riguarda tal Sannita non c’è bisogno di dire parole che gli si …sciolgono in bocca.
Non c’è un solo ciclista e non parlo solo dei professionisti che per fare uno sport “da uomini” non faccia ricorso a degli aiutini.
Bell’esempio di sport in cui la forza di volontà,il valore,la sofferenza richiedono ben altri”valori”

Rispondi Segnala abuso
28 maggio 2008 18:51

devo ringraziare il giro xké hanno sistemato le strade in località Menaggio-Valsolda…..ora manca solo la galleria da terminare…. aspettiamo il prossimo giro. GRAZIE

Rispondi Segnala abuso
28 maggio 2008 19:12

un grazie anche ai frontalieri che hanno dovuto pazientare le lunghe attese di coda x permettere la sistmazione della viabilità GRAZIE

Segnala abuso
Mario bernardi 19 maggio 2009 13:27

Vi scrivo da Alpignano – Torino, dove seguo giornalmente le trasmissioni sul giro che sembrano fatte apposta x confonderci, a furia di saltare da un canale ad un altro.

Sono poi sorpreso dalle dichiarazioni di Bulbarelli e Alessandra de Stefano, per la protesta dei corridori, riguardo la sicurezza del circuito cittadino.

Che peraltro abbiamo visto
in una ripresa, con auto non rimosse e rotaie del tram.

Si parla tanto di sicurezza, a Milano pero’ il Comune voleva solo spettacolo, sulla pelle dei ciclisti.

cordiali saluti Mario Bernardi

Rispondi Segnala abuso
Taran 25 settembre 2011 19:50

It’s great to read something that’s both enjyaoble and provides pragmatisdc solutions.

Rispondi Segnala abuso
Seguici