Bicicletta al carbonio X-9 Nighthawk non è captata dai radar [FOTO]

Bicicletta al carbonio X-9 Nighthawk non è captata dai radar [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

bici_ant radar carbonio

X-9 Nighthawk è una bicicletta al carbonio come non se n’erano mai viste prima: già di primo acchito possiamo notare qual è la sua particolarità fondamentale, perché ricorda da vicino gli aerei invisibili al radar. E infatti anche X-9 Nighthawk risulta non catturabile dalle strumentazioni di monitoraggio. Che senso ha includere questa tecnologia in una due ruote che non può certo servire per azioni militari o di spionaggio? Be’, sarebbe da chiedere al designer Braňo Mereš che l’ha realizzato, tuttavia potrebbe rispondere con un laconico “Perché no?”. Qui sopra un’immagine della bici, dopo il salto altre due foto e le caratteristiche di X-9 Nighthawk.

X-9 Nighthawk di Braňo Mereš si basa su un telaio leggerissimo di appena 1.3 kg di peso, grazie alla fibra di carbonio che lo compone e che garantisce da un lato un peso ridotto e dall’altro una resistenza a urti e vibrazioni. Tutta la tecnologia di progettazione in ambito militare è trasportata a livello “civile” per un’applicazione molto curiosa, una bicicletta da corsa. Il carbionio è accompagnato da un altro materiale interessante come l’Aramide, che cos’è e a cosa serve?

bici_ant radar telaio

L’aramide è una fibra di origine artificiale, che dunque non si trova in natura, e che viene comunemente utilizzata per la realizzazione di giubbotti anti-proiettile. Dunque, un materiale resistente, flessibile e piuttosto leggero. L’intelaiatura della struttura è a nido d’ape ossia quella che offre la maggiore robustezza, senza gravare troppo sul peso. X-9 Nighthawk si può considerare così la bicicletta stealth. Inutile specificare che per il momento è solamente un concept, un prototipo.

L’ingegnere meccanico slovacco Braňo Mereš è stato probabilmente ispirato dalle gesta recenti del fenomeno di casa, Peter Sagan, fatto sta che il nuovo prototipo, di cui esistono già alcuni pezzi tangibili, è stato utilizzato uno speciale strumento a getto d’acqua ad altissima pressione per forgiare il metallo utilizzato. Le ruote sono ad alto profilo, sono presenti anche freni a disco, per aggiungere una sfumatura tamarra all’insieme.

bici_radar carbonio

La nuova spettacolare bicicletta sarà mostrata in anteprima al convegno Berlin Fahrradschau 2012 (The Berlin Bicycle Show), della prossima settimana dove si potranno ammirare numerosi concept e prototipi di biciclette anche estreme, che forse non giungeranno mai in commercio, ma che dimostrano a che livello è arrivata la progettazione di nuove tecniche di costruzione e l’uso di nuovi materiali.

492

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 10/04/2012 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici