Amstel Gold Race 2011: Gilbert fenomenale

Amstel Gold Race 2011: Gilbert fenomenale

gilbert amstel gold race

Amstel Gold Race 2011 nel segno del corridore in questo momento più forte nelle corse di un giorno, Philippe Gilbert riesce dove Cancellara quest’anno (non sempre per suoi demeriti) ha fallito ossia trionfare da superfavorito. Il belga riesce a precedere di due secondi Joaquim Rodriguez che nulla ha potuto sull’arrivo in salita dopo il Cauberg, a Valkenburg. Damiano Cunego è il migliore degli italiani ma il distacco è pesante: 15esimo posto a 1’39″ da Gilbert. Un successo che profuma di Mondiale visto che l’anno prossimo si arriverà proprio qui…

Philippe Gilbert si era preparato alla Amstel 2011 con la vittoria prepotente alla Freccia del Brabante qualche giorno fa, il belga ha in mente un bel filotto visto che dopo il bis già conquistato in Olanda ora vengono le corse di casa con la Freccia Vallone e soprattutto la Liegi Bastogne Liegi.

Il corridore dell’Omega Pharma ha dunque precedeuto di due secondi lo spagnolo Joaquim Rodriguez della Katusha e di 4″ il buon Simon Gerrans della Sky, già visto al passato Giro d’Italia. E Andy Schleck? Il lussemburghese ci ha provato sulla salita finale, ma non ha fatto la differenza.

Anzi, ha di fatto lanciato Gilbert che ha preso nel mirino Rodriguez e l’ha saltato con apparente facilità. E ora si prosegue con la Freccia Vallone che vedrà tra i partenti anche Alberto Contador, mentre molti italiani saranno al via del Giro del Trentino 2011.

316

Segui Sui Pedali

Dom 17/04/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici