Al Tour de France tutti attaccano Alberto Contador, vince Sanchez

Al Tour de France tutti attaccano Alberto Contador, vince Sanchez

alberto contador tour 2011 attacchi

Luz Ardiden – E’ attacco frontale al re: i corridori favoriti per il Tour de France 2011 sapevano che il campionissimo spagnolo Alberto Contador non era al massimo della condizione e non aspettavano altro che la prima salita impegnativa per metterlo alla prova. Il più deciso è stato Andy Schleck, che ha mandato all’avanscoperta il fratello Frank sull’erta finale verso Luz Ardiden, dopo aver scalato il Tourmalet. Ma grande prova anche di Ivan Basso che è arrivato primo dei migliori dopo aver contribuito attivamente a staccare lo spagnolo. La vittoria di tappa è andata all’altro iberico Samuel Sanchez. Da segnalare un ennesimo coraggioso tentativo di Phiippe Gilbert.

Ottimo lavoro di Szmidt e bella performance di Ivan Basso della Liquigas Cannondale, che ha coronato le tirate del compagno per selezionare i rivali. Hanno tenuto tutti, tranne Alberto Contador: Cadel Evans, Andy Schleck sono arrivati a 1’30″, anche l’ottimo Damiano Cunego ha terminato poco distante.

Il vincitore dell’ultimo Tour e del Giro 2011, el imbatible, ha lasciato sul terreno 10 secondi ma soprattutto ha dimostrato di essere appesantito dalle fatiche italiane, dalla pressione e dalle cadute sfortunate. Applausi a Voeckler che difende alla grande la maglia gialla arrivando nella scia di Contador.

Il francese consuma tutte le energie per rendere omaggio alla festa nazionale, probabilmente terrà la gialla anche domani dopo la Pau – Lourdes (magari con un aiuto “mariano”) per poi colare a picco molto presto. Infine un applauso a Samuel Sanchez che aveva segnato questa tappa dalla partenza in Vandea.

331

Segui Sui Pedali

Gio 14/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici